1) Garanzia prezzi: I prezzi degli articoli dei vari listini: Calendari e Agende, Articoli Promozionali e Abbigliamento, saranno
garantiti no al 31 Dicembre dell’anno in corso. Tutti i prezzi sono esclusi di IVA. Franco ns. sede.

2) Spese di spedizione: i costi relativi alle spese di spedizione vi saranno comunicati in riferimento al vettore utilizzato, tramite
peso e volume.
Le nostre spedizioni vengono adate al corriere BRT.

3) Imballi: compresi nel prezzo. Tranne particolari richieste del cliente, da concordare.

4) Ordini: gli ordini si accettano esclusivamente per iscritto a mezzo e-mail, completi di ragione sociale - codice scale - partita
IVA - codice SDI, specicando nel modo più chiaro: le relative quantità, il codice articolo e la descrizione riportata nel listino
o nel catalogo.
Non si accettano ordini telefonici. Sarà cura della L.C. Promozioni inviare a mezzo e-mail la relativa conferma d’ordine.
Trascorsi 7 giorni dal ricevimento dell’ordine non saranno accettati annullamenti o cambiamenti di articoli e quantità.

5) Minimo d’ordine: il minimo d’ordine di ogni articolo va rispettato secondo la quantità di confezione: non si accettano
ordini di quantità inferiori.

6) Tempi di consegna: la data di consegna si intende sempre approssimativa e mai impegnativa, pertanto il committente non
potrà chiedere risarcimenti di danni, né disdire l’ordine con il riuto della merce, adducendo motivi di ritardo.

7) Trasporto: eventuali rischi e ritardi, causati dal trasportatore, non sono di competenza della L.C. Promozioni. Il cliente potrà
esporre reclami direttamente al vettore. La ditta declina ogni responsabilità dopo la consegna al vettore.
Non si accettano reclami per merce ricevuta danneggiata o colli mancanti senza aver esposto relativa RISERVA DI
ACCETTAZIONE MERCE al vettore.
Il cliente, inoltre, si premurerà ad inviare per conoscenza documento di reclamo a L.C. Promozioni, la quale procederà ad
aprire sinistro di risarcimento al vettore incaricato del trasporto e consegna della merce imputata.

8) Vizi sulla fornitura: il committente ha l’obbligo di denunciare eventuali vizi riscontrati sulla merce, entro e non oltre 5
giorni dalla data di ricevimento della merce, a mezzo raccomandata A/R (anticipata a mezzo e-mail) indirizzata a: L.C.
Promozioni obbligandosi in ogni caso a conservare integra la merce, al ne di consentire alla L.C. Promozioni di vericare
l’entità dei vizi riscontrati sulla merce. Decorso tale termine la merce è considerata accettata. Non si accettano resi di merce
se non preventivamente concordati. Non si accettano in nessun caso resi di merce stampata.

9) Pagamento: il cliente di nuova attivazione potrà essere fornito esclusivamente con pagamento contrassegno o bonico
bancario anticipato. Eventuali dilazioni di pagamento dovranno essere concordate al momento dell’ordine. Non si darà
seguito a ulteriori forniture in caso di insolvenze precedenti.

10) Foro competente: Per ogni eventuale controversia il Foro di competenza è quello in cui ha sede legale la L.C. Promozioni.